Il Food delivery nella ristorazione Italiana

food delivery

 

 

 

 

 

 

Il Food delivery nella ristorazione Italiana

Il settore della ristorazione vive negli ultimi anni una trasformazione radicale, trovando nella consegna a domicilio di cibi pronti, una nuova opportunità in termini di business, fidelizzazione della clientela e aumento del fatturato. I numeri del mercato lo confermano, il Food Delivery a livello internazionale negli ultimi cinque anni ha avuto una crescita media del 51%. Ed ecco che attenti ristoratori, fiutando il nuovo business hanno iniziato tramite il web, canali e portali online la vendita e la consegna (delivery) di piatti pronti. A seguito dei ritmi di una vita sempre più frenetica, famiglie e singoli passano sempre meno tempo a preparare i pasti, rivolgendosi sempre più verso l’acquisto di prodotti alimentari pronti e piatti già cotti. Il servizio delivery riscuote un successo consolidato ormai da diversi anni, in grandi città, esso si adatta alle esigenze di una vita sempre più frenetica. Data la continua crescita e richiesta di questa tipologia di servizio, vediamo nascere nuovi business online, la vendita e la consegna di cibi e pietanze pronte direttamente a casa o in ufficio, un servizio curato, funzionale e ben organizzato da piattaforme, per citare alcuni nomi, Just Eat, Foodora, Deliveroo, queste aziende permettono di scegliere il cibo fra vari ristoranti o negozi e si occupano anche della logistica e consegna. Il leader indiscusso è JustEat, azienda danese nata nel 2001 e oggi attiva in 13 paesi del mondo, con un fatturato di 247.6 milioni di sterline.

L’ultima novità del settore è Il Food Delivery personalizzato, aziende come Sprig, PizzaBo, Foodinho o Diet to Go, capaci di fornire soluzioni e creando esperienze di acquisto totalmente personalizzate, oppure aziende come Quomi e Fanceat, specializzati nella consegna di mealkits, ossia tutti gli ingredienti occorrenti per preparare da soli i piatti a casa. Gli esperti del settore prevedono un cambiamento epocale che porterà l’ordine online a dominare su quello offline nel prossimo decennio, a testimoniare la potenzialità di crescita del settore del Food Delivery, è dimostrata da player come il colosso dei social network Facebook, annunciando l’arrivo di una nuova funzionalità, cioè la possibilità di ordinare cibo direttamente dalle pagine dei ristoranti e dei locali, Il servizio, per ora è attivo soltanto negli Stati Uniti.

Fatti trovare pronto, entra anche tu in questo Business, aumenta da subito il tuo fatturato

Se hai la necessità di una consulenza chiama subito

cellulare Alexander De Nigris

 

 

 

Consulente chef di cucina Alexander De Nigris

Food Coach         Alexander De Nigris