Haccp procedure e normative

HACCP nella ristorazione

L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un sistema di autocontrollo che ogni operatore nel settore alimentare deve mettere in atto al fine di valutare e stimare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo per prevenire l’insorgere di problemi igienici e sanitari.

Il sistema di autocontrollo permette di valutare ogni fase della produzione i rischi che possono influenzare la sicurezza degli alimenti.
Le Aziende che operano nel settore food & beverage e in generale tutte quelle nelle quali i lavoratori sono a contatto con cibi e bevande hanno necessità del certificato HACCP.
L’ HACCP dimostra ufficialmente il rispetto di quanto previsto dalle Leggi in materia di igiene alimentare, sia a carattere nazionale che europeo.
Affinchè tale certificazione sia valida è necessario avvalersi di professionisti del settore, accreditati.
I corsi HACCP
A seconda del ruolo che si ricopre occorre seguire un corso di formazione specifico:
corso per responsabile dell’industria alimentare
corso per addetto che manipola alimenti
corso per addetto che non manipola alimenti
Ognuno di questi attestati ha una durata e andrà rinnovato prima della scadenza.

HACCP
I punti fondamentali del sistema dell’HACCP sono:

• Individuazione e analisi dei pericoli

• Individuazione dei CCP (punti critici di controllo)

• Definizione dei limiti critici

• Definizione delle procedure di monitoraggio

• Definizione e pianificazione delle azioni correttive

• Definizione delle procedure di verifica

• Definizione delle procedure di registrazione

Clicca sul PDF per visionare articolo completo su Wilikipedia

pdf Haccp