La cottura con il barbecue

barbecue a legna

Breve storia del Barbecue

L’origine del termine Barbecue si ricollega ai primi esploratori spagnoli che giunsero nell’America centrale, in particolare nei Caraibi, dove scoprirono che le tribù indiane dei Taino usavano una tecnica di cottura delle carni che consentiva di conservarle a lungo. Questa metodica prevedeva di disporre il cibo su di un graticcio di legna sospeso sopra uno strato di braci di legna. La cottura era lenta, e lo scopo del graticcio era quello di tenere la carne distante dal suolo e dalla contaminazione di insetti ed altri animali, mentre il fumo contribuiva alla lunga conservazione degli alimenti.

La cottura BBQ

E’ un metodo di cottura nato negli Stati Uniti, ogni stato personalizza questa tipologia di cottura con l’uso di carni, condimenti e spezie. Se infatti il BBQ nelle due “Caroline” (Nord e Sud) significa MAIALE, più precisamente la spalla, cotto molto lentamente per permettere alla carne di diventare tenera per poter essere sfilacciata, a Kansas City e Memphis BBQ significa Ribs, costine di maiale intere, cotte anch’esse per molto tempo per renderle cosi tenere da staccarsi completamente dall’osso. Il Texas invece è la patria del manzo, quindi BBQ significa Brisket (punta di petto in italiano)Le caratteristiche principali quindi sono i tempi di cottura molto lunghi, grandi pezzi di carne e la presenza di spezie, marinate e salse.

Che differenze ci sono tra il barbecue e la griglia:

barbecue

La prima differenza, forse la più importante, è che la grigliata Italiana consiste nella cottura di piccoli pezzi di carne (salsiccia, costine ecc.) cotti ad alta temperatura direttamente sopra la fonte di calore, quindi griglie o pietre. Il Barbecue Americano, detto anche “Low & Slow”, consiste nella cottura di grandi pezzi di cane a bassa temperatura (100°/120° ) e soprattutto a calore indiretto. Va da sé che la bassa temperatura richiede cotture lunghe. Anche dal punto di vista delle attrezzature ci sono delle fondamentali differenze, per il Grilling (cottura alla griglia) è sufficiente una griglia, mentre per l’american Barbecue è indispensabile un affumicatore che permetta di affumicare i pezzi di carne e di cuocerli a bassa temperatura. in commercio si possono trovare davvero innumerevoli modelli, i vari barbecue permettono di utilizzare metodi diversi di cottura: diretta, indiretta e in affumicatura.

Svolgo direttamente presso il Locale del cliente

Corsi di cucina e consulenze sulla cottura BBQ, alla Griglia e in Affumicatura

Per maggiori informazioni

Food Coach De Nigris

Telefono 3481075965